Tecnico Ambientale - Consulenza Ambientale - Consulenza professionale a supporto di cittadini, imprese, professionisti ed Enti pubblici sugli aspetti tecnici ed amministrativi nel settore edile e della tutela dell'ambiente

Studio professionale di servizi e consulenza tecnica e ambientale

Consulenza professionale tecnica ed amministrativa a supporto di cittadini, imprese, professionisti ed Enti pubblici in materia di edilizia e tutela dell'ambiente

CHI SONO

Image 01

Lo Studio Tecnico Ambientale, grazie alle proprie competenze interne e alle diverse collaborazioni esterne, è in grado di offrire la propria consulenza per servizi di natura tecnica e ambientale.

Lo Studio Tecnico si rivolge alle esigenze dei privati, dei professionisti, delle imprese e degli Enti pubblici. Il geom. Pamela Trisolino dopo i due anni di praticantato e il superamento dell'esame di abilitazione professionale, ha avuto diverse esperienze lavorative presso studi professionali di geometri topografi ed architetti, ha lavorato come libero professionista e come consulente per imprese edili nel settore della sicurezza nei cantieri e per la redazione di preventivi e capitolati ed infine ha avuto diversi incarichi come Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU) per il Tribunale di Civitavecchia, per la sede distaccata di Bracciano e per il Giudice di Pace di Civitavecchia.
Nel frattempo ha conseguito la laurea nelle Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e il Territorio, a completamento del proprio percorso di studi e formativo ed ampliando le competenze anche nel settore ambientale.

I SERVIZI

Lo Studio Tecnico Ambientale nasce al fine di offrire servizi di natura tecnica e ambientale.

I servizi tecnici riguardano la consulenza in diversi settori: progettazione architettonica, disbrigo di pratiche amministrative nell'edilizia e di pratiche catastali, redazione di preventivi e capitolati tecnici, perizie tecniche, tabelle millesimali, ecc.
La consulenza ambientale riguarda invece i sistemi di gestione ambientale in ambito agro-alimentare e dell'acquacoltura, gli adempimenti normativi ambientali per la piccola e media impresa, la redazione di relazioni paesaggistiche, nell'ambito delle certificazioni ambientali e del biomonitoraggio dell'aria.

    SERVIZI TECNICI

  • Pratiche edilizie
  • Pratiche catastali
  • Perizie di stima
  • Preventivi e capitolati tecnici
  • Amministrazione condomini (prossimamente)
  • Altri servizi
    SERVIZI AMBIENTALI

  • Sistemi di Gestione Ambientale
  • Analisi Ambientale
  • Valutazioni ambientali
  • Autorizzazione unica ambientale
  • Relazioni ed autorizzazioni paesaggistiche
  • Efficienza e certificazione energetica

Desidero iscrivermi alla newsletter

NEWS

Normativa
Image 05
SISTRI - Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti
Si torna a parlare del SISTRI, il SIstema di controllo della Tracciabilità dei RIfiuti con l'ultimo decreto legge del 31 agosto scorso.
Ricordiamo brevemente cos'è il SISTRI: è un sistema che nasce grazie al Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare quattro anni fa, nel 2009. L'intento era quello di riuscire a controllare tutta la filiera dei rifiuti speciali...
Normativa
Image 05
Il Piano Casa nella Regione Lazio
Correva l'anno 2009 quando il Governo si accingeva ad emanare il Decreto Legge contenente interventi d′urgenza per il rilancio del settore edilizia, meglio noto come Piano Casa. Da allora sono state apportate modifiche e correzioni, ma soprattutto sono state emanate le varie Leggi Regionali.
Il Piano Casa è disciplinato nella Regione Lazio dalla Legge Regionale n. 21 dell'11.08.2009, modificata con successiva Legge Regionale n. 10 del 13.08.2011.
Le misure previste nella Legge Regionale si riferiscono ad edifici....
Sistemi di Gestione
Image 05
Il Sistema di Gestione Ambientale nell'agro-alimentare: il settore OLEARIO
Negli ultimi anni, sempre più forte è la domanda dei consumatori e dei cittadini di una maggiore tutela ambientale e sempre di più sono le imprese e le organizzazioni che indirizzano la propria politica in questa direzione. Questo consente una maggiore competitività sul mercato grazie ad azioni virtuose che garantiscono una realtà produttiva ecosostenibile ed un prodotto finale qualitativamente ed ecologicamente migliore.
Normativa
Image 05
Autorizzazione unica ambientale: cosa cambia?
Il 13 giugno 2013 è entrato in vigore il D.P.R.. del 13.03.2013, n. 59, ovvero il "Regolamento recante la disciplina dell'autorizzazione unica ambientale e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad autorizzazione integrata ambientale, a norma dell'articolo 23 del decreto&ndashlegge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 aprile 2012, n. 35".
Ecobonus
Image 06
Agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie ed ecobonus: cosa, chi, quando e quanto.
Le detrazioni fiscali per i cittadini che eseguono interventi di ristrutturazione edilizia ormai nel nostro paese sono state introdotte fin dal 1998. Con una serie di rinnovi e proroghe, siamo giunti fino al 2012, anno in cui sono diventate senza scadenza. Le detrazioni erano pari al 36% e per importi fino a 48.000 €. Con decreto legge n. 83 del 22.06.2012 convertito con legge 134/2012 è stata stabilita una detrazione dell'imposta lorda pari al 50% per spese documentate e sostenute fino al 30.06.2013 per interventi di ristrutturazione e di efficientamento energetico non superiori a 96.000 €. Cosa cambia con il nuovo decreto?
Rifiuti
Image 07
Fare raccolta: una nuova frontiera per la raccolta differenziata
In questo periodo di crisi sono tante le storie di coloro che si ingegnano nel recupero di materiale usato, vecchio e di scarto per riportarlo a nuovo e renderlo nuovamente utilizzabile, magari attraverso qualche modifica e trasformandolo in qualcosa di completamente diverso. Ecco che si moltiplicano le iniziative, i mercatini dell'usato o artigianali che hanno un riscontro sempre maggiore nelle piazze di piccoli e grandi centri urbani.
Google+